BACHECA DELLE OPPORTUNITA' LA RUBRICA DELL'AVVOCATO


Guardia di Finanza: concorso pubblico per titoli ed esami, per il reclutamento di 571 allievi finanzieri.

Sulla gazzetta ufficiale n.100 del 29-12-2020 è stato pubblicato il bando di concorso per allievi Guardia di Finanza. I posti sono così ripartiti:

A)  n.510 del contingente ordinario di cui:

  • n.273 riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate;
  • n.237 destinati ai cittadini italiani secondo la seguente suddivisione:
  • n.120 da avviare al conseguimento della specializzazione “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)”;
  • n. 117 non specializzati;

B)  n.61 del contingente di mare di cui:

  • n.42 riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate ripartiti come segue:
    • n. 25 da avviare al conseguimento della specializzazione “Motorista navale”;
    • n. 17 da avviare al conseguimento della specializzazione “Operatore di sistema”;
  • n. 19 destinati ai cittadini italiani ripartiti come segue:
    • n. 11 da avviare al conseguimento della specializzazione “Motorista navale”;
    • n. 8 da avviare al conseguimento della specializzazione “Operatore di sistema”.

E’ richiesto il diploma di scuola secondaria di secondo grado e possono partecipare uomini e donne che abbiano raggiunto la maggiore età di 18 anni e non aver compiuto ancora i 26 anni.

Le prove saranno così articolate:

  • prova scritta di preselezione, consistente in un questionario a risposta multipla;
  • prove di efficienza fisica;
  • accertamento dell'idoneità psico-fisica;
  • accertamento dell'idoneità attitudinale;
  • accertamento dell'idoneità al servizio «Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)», solo per i candidati che concorrono per i relativi posti;
  • valutazione dei titoli.
La prova scritta si terrà a partire dal 8 febbraio 2021

La domanda di partecipazione va compilata esclusivamente mediante procedura telematica disponibile sul portale attivo all'indirizzo https://concorsi.gdf.gov.it e si può inoltrare entro la data del 29 gennaio 2021.
I concorrenti devono essere in possesso di un account di posta elettronica certificata (P.E.C.). Dopo essersi registrati al portale, potranno accedere, attraverso la propria area riservata, al form di compilazione della domanda di partecipazione.

Per info complete occorre consultare la pagina ufficiale del concorso nella quale è scaricabile il bando.









Commenti