BACHECA DELLE OPPORTUNITA' LA RUBRICA DELL'AVVOCATO


GUARDIA DI FINANZA - Concorso pubblico per il reclutamento di 10 tenenti in servizio permanente effettivo

COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di dieci tenenti in servizio permanente effettivo del ruolo tecnico-logistico-amministrativo del Corpo della guardia di finanza. 

Scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione: 25 marzo 2021

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente mediante la procedura telematica disponibile sul portale attivo all'indirizzo https://concorsi.gdf.gov.it, seguendo le istruzioni del sistema automatizzato.

Titolo di studio posseduto alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda:

  • laurea specialistica o magistrale o titolo equipollente (con esclusione, quindi, dei diplomi universitari, delle lauree c.d. “triennali” o di “I livello”), in discipline attinenti alla specialità per la quale concorrono, tra quelli indicati in allegato 1

Lo svolgimento del concorso comprende:

  • una eventuale prova preliminare, in funzione del  numero di domande pervenute, che prevede test logico-matematici e culturali;
  • una prova scritta di cultura tecnico-professionale;
  • la valutazione dei titoli di merito;
  • l’accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  • l’accertamento dell’idoneità attitudinale al servizio incondizionato nella Guardia di finanza, in qualità di ufficiali in servizio permanente effettivo del ruolo tecnico-logistico-amministrativo;
  • una prova orale;
  • una prova facoltativa di una lingua straniera

Si raccomanda di reperire tutte le informazioni ufficiali, compreso il bando di concorso, inerenti la procedura e relativi esiti sul portale attivo all'indirizzo https://concorsi.gdf.gov.it .






Commenti