BACHECA DELLE OPPORTUNITA' LA RUBRICA DELL'AVVOCATO


COMUNE DI SCIACCA - Concorso pubblico per n.28 Posti in vari Profili Professionali


Il Comune di Sciacca (AG) ha indetto un concorso pubblico pluriennale, per titoli ed esami, per la copertura di n. 28 posti a tempo pieno e indeterminato, nel triennio 2020-2021, nei seguenti profili professionali:

  • Istruttore Direttivo Tecnico  4 posti
  • Istruttore Direttivo Polizia Municipale 1 posto
  • Assistente Sociale 2 posti
  • Istruttore Direttivo Amministrativo/Contabile  5 posti
  • Istruttore Tecnico 4 posti
  • Agente Polizia Municipale 5 posti
  • Istruttore Amministrativo/Contabile 6 posti
  • Esperto Informatico 1 posto
Tra i requisiti generali espressamente riportati nel bando e necessari per la partecipazione alla procedura concorsuale si sottolineano:

  • ETA' non inferiore agli anni 18 e non superiore ai 65;
  • CONOSCENZA di base della lingua inglese;
  • CONOSCENZA di base dell'uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse;
  • TITOLO DI STUDIO, in relazione alla selezione a cui si partecipa:
    • almeno un diploma di laurea triennale - vedasi sul bando le specifiche classi di appartenenza - per i seguenti profili:
      • per Istruttore Direttivo Tecnico
      • per Istruttore Direttivo di Polizia Municipale 
      • per Istruttore Direttivo Assistente Sociale 
      • per Istruttore Direttivo Amministrativo/Contabile
    • almeno un diploma di istruzione secondaria secondo grado - vedasi sul bando i relativi indirizzi - per i seguenti profili:
      • per Istruttore Tecnico 
      • per Agente di Polizia Municipale
      • per Istruttore Amministrativo/Contabile
      • per Istruttore Esperto Informatico 

Oltre alla eventuale prova preselettiva, il cui svolgimento dipenderà dal numero di domande pervenute, le prove concorsuali si distinguono in prova scritta, prova pratica e prova orale, e saranno idonee a verificare il possesso dei requisiti attitudinali e professionali richiesti in relazione alla funzione da coprire.  
La prova scritta può essere teorica, teorico-pratica o pratica e ciascuna conterrà programmi e materie specifiche in relazione al profilo per cui si concorre così come espressamente riportato nel bando.

Nella prova scritta teorica il candidato è chiamato ad esprimere cognizioni di ordine dottrinale, valutazioni astratte e costruzione di concetti attinenti a temi tratti dalle materie oggetto della prova;

La prova scritta pratica si basa principalmente sull'analisi e risoluzione di problematiche di gestione attiva mediante l'uso di casi simulati e nella quale l’aspetto dottrinario e teorico è considerato meramente propedeutico.

Prova orale
Attraverso interrogazioni sulle materie oggetto delle prove scritte e sulle altre indicate nel bando si intende verificare e conoscere la preparazione, l'attitudine e l'esperienza dei concorrenti, il loro modo di esporre ed ogni altro aspetto relazionale.

Per ogni prova è previsto un punteggio che il candidato potrà maturare ai fini della formulazione delle graduatorie - si prega di leggere attentamente il bando -. La commissione dispone, complessivamente, dei seguenti punteggi:

  • Punti 40 per ciascuna prova scritta;
  • Punti 40 per ciascuna prova orale;
  • Punti 20 per titoli:

La domanda di partecipazione va inoltrata per via telematica, entro il 15 aprile 2021, compilando il modulo on line presente nella sezione dedicata nel portale su questo link.

Il diario delle prove scritte sarà comunicato con pubblicazione presso il sito del Comune di Sciacca, www.comune.sciacca.ag.it,  almeno quindici giorni prima dell'inizio delle prove medesime.

E' previsto il pagamento della tassa di partecipazione alla selezione di Euro 10,00 da effettuarsi mediante Bonifico su Conto Corrente Bancario del Comune di Sciacca.

Si invita a consultare il portale del Comune di Sciacca per tutte le informazioni ufficiali e più dettagliate.





Commenti