BACHECA DELLE OPPORTUNITA' LA RUBRICA DELL'AVVOCATO


GUARDIA DI FINANZA – Concorso per n. 66 Allievi Ufficiali


Concorso pubblico per l'ammissione di 66 allievi ufficiali della Guardia di Finanza per l'anno accademico 2021/2022.

I 66 posti disponibili sono ripartiti in questo modo:

  • 58 destinati al comparto ordinario
  • 8 destinati al comparto aeronavale 

Tra i requisiti necessari ed elencati nel bando occorre:

  • possesso di un diploma di istruzione di secondo grado. Coloro che lo conseguiranno nell'anno scolastico 2020/2021, potranno ugualmente presentare domanda di partecipazione;
  • avere un’eta compresa tra 17 e 22 anni non compiuti alla data di presentazione della domanda, oppure 28 se già appartenenti al corpo della Guardia di Finanza;
  • se minorenni alla data di presentazione della domanda, occorre il consenso dei genitori - vedi dettagli sul bando-.

I concorrenti possono presentare domanda di partecipazione per uno solo dei predetti comparti e specializzazioni. 

Lo svolgimento del concorso prevede le seguenti prove ed accertamenti:

  • prova scritta di preselezione;
  • prova scritta di cultura generale;
  • prove di efficienza fisica;
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  • accertamento dell’idoneità attitudinale;
  • prove orali;
  • valutazione dei titoli;
  • visita medica di controllo e accertamento dell’idoneità al pilotaggio per i concorrenti per la specializzazione “pilota militare”.

La prova scritta preselettiva consiste in un questionario di 100 domande a risposta multipla di cultura generale e si svolgerà a partire dal 19 aprile 2021

Le domande contenute nel questionario saranno articolate nel modo seguente:

  • 35 per accertare le abilità logico-matematiche;
  • 25 per accertare le abilità linguistiche e la conoscenza orto-grammaticale e sintattica della lingua italiana;
  • 10 di storia;
  • 10 di educazione civica;
  • 10 di geografia;
  • 5 per accertare la conoscenza della lingua inglese;
  • 5 di informatica. 

La prova scritta, unica per tutti i candidati e della durata di 4 ore, consiste nello svolgimento di un tema di cultura generale, ed è al momento prevista per il 30 aprile 2021.

La domanda di partecipazione al concorso va compilata mediante la procedura telematica disponibile sul portale della Guardia di Finanza entro l’8 aprile 2021.

Per tutte le informazioni ufficiali, gli allegati utili e per  avvisi su eventuali variazioni di date di esami o altro, si invitano gli interessati a consultare il portale della Guardia di Finanza al seguente indirizzo https://concorsi.gdf.gov.it e la sezione del sito dedicata al concorso in questione. 

 

Commenti