BACHECA DELLE OPPORTUNITA' LA RUBRICA DELL'AVVOCATO


ATERSIR - concorso per 4 Istruttore amministrativo contabile


E' indetto un concorso pubblico, per soli esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di 4 posti di Istruttore amministrativo contabile, cat. C, posizione economica C1.

Titolo di studio: Diploma di scuola secondaria superiore (maturità)

La selezione prevede le seguenti prove:

Prova scritta: soluzione di quesiti a risposta chiusa su scelta multipla e/o quesiti a risposta sintetica inerenti le materie di cui alla prova orale; possibili quesiti di cultura generale e attitudinale; ovvero prova a contenuto teorico pratico che potrà consistere nella redazione di studi di fattibilità relativi a programmi o interventi o scelte organizzative, ovvero nella individuazione di iter procedurali o percorsi operativi, nella soluzione di casi, nella simulazione di interventi, sugli argomenti di cui alla prova orale.

Prova orale: consisterà in un colloquio a contenuto tecnico-professionale con finalità di valutazione delle conoscenze tecniche specialistiche dei candidati, la padronanza di uno o più argomenti previsti per la prova scritta e la capacità di sviluppare ragionamenti complessi nell’ambito degli stessi.

Il colloquio verterà sulle seguenti materie:

  • Elementi di diritto amministrativo;
  • Ordinamento delle autonomie locali e dell’Agenzia Territoriale dell’Emilia Romagna per i servizi Idrici e Rifiuti;
  • Principi contabili applicati alla contabilità finanziaria, economico patrimoniale e della programmazione (D. Lgs. 118/2011);
  • Elementi e principi in tema di codice dei contratti pubblici (D. Lgs. 50/2016);
  • Trasparenza, accesso civico semplice e generalizzato, prevenzione della corruzione (L.190/2012, Dlgs. 39/2012, Dlgs. 33/2013);
  • Elementi sulla tutela dei dati personali e il Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR);
  • Nozioni sull'ordinamento del lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni (Dlgs.165/2001, DPR 62/2013, Dlgs 150/2009);
  • Codice di comportamento e disciplinare dei pubblici dipendenti. 

Nell’ambito del colloquio potrà essere approfondito l'aspetto motivazionale dei candidati e si provvederà inoltre ad accertare la conoscenza:

  • dell'uso di apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse;
  • della lingua inglese (lettura e comprensione di un breve testo);
  • della conoscenza della lingua italiana nei confronti dei candidati che non hanno cittadinanza italiana.

Potrebbe essere prevista una prova preselettiva, consistente nella soluzione in un tempo prefissato di una serie di quesiti a risposta multipla sugli argomenti oggetto delle prove scritte, in ragione del numero di domande pervenute.

La domanda, redatta in carta libera, qui di seguito il link da cui è possibile scaricare l’allegato, va indirizzata all'Agenzia Territoriale dell’Emilia-Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti e dovrà essere trasmessa alla casella di posta elettronica certificata istituzionale (PEC) dell'Agenzia entro e non oltre il giorno 1 luglio 2021.

E' previsto il pagamento del contributo di partecipazione alla selezione di € 10,00 da versare tramite bonifico sul conto corrente dell’Atersir.

Per tutte le informazioni ufficiali e dettagliate si invita a leggere per intero il bando scaricabile dal sito internet dell'Ente (http://www.atersir.emr.it) e a consultarlo per ogni altra informazione e aggiornamento riguardanti la procedura concorsuale in questione.


Commenti